Colazione per dimagrire – Smetti di mentire nel 2022

Colazione per dimagrire. Esiste o è una chiamata di marketing?

Ci viene ripetuto più volte che la colazione è il pasto più importante della giornata. Sei sicuro?

Ci è stato anche detto, con l'appoggio di specialisti, che dovevamo mangiare al mattino per perdere peso.

Non ci sono studi che dimostrano che chi fa una buona colazione è più magro?

Si C'è.

Ti faccio anche un estratto che ho trovato sul sito di Fourchette & Bikini:

Lo sappiamo, il prima colazione è il pasto più importante della giornata. Come mai ? Perché lui regola l'appetito e riduce la fame durante il giorno.

Prima domanda da porsi: "Lo sappiamo" come?

Il sito aggiunge:

Affinché una colazione sia equilibrata, deve essere composta da a bevanda calda o fredda (caffè, tè freddo, tisane, ecc.), a prodotto di grano (toast, fetta di brioche, muesli, barrette di cereali, ecc.), a latticini (latte, ricotta magra, yogurt, ecc.) eun frutto (fresco, in umido o spremuto). Se vuoi rendere la colazione un pasto brucia grassi, aggiungi a queste porzioni proteina (uova, prosciutto, pancetta magra…) che favoriscono lo scioglimento dei grassi preservando la massa muscolare.

In effetti, c'è un bel po' di sciocchezze sulla colazione solo in questi estratti. Peccato, perché questo sito è molto buono. Ad esempio, nessuno è al sicuro da cattive informazioni...

Risolviamolo, dovremmo...

Ripristiniamo la verità sulla colazione per perdere peso

Dovresti fare colazione per perdere peso?

Lo sapevate ? Ci sono oltre 600 calorie solo in questa foto

Prendiamo le idee dall'articolo sopra citato e mettiamole al macinino:

Chi ha stabilito che è così che dovrebbe essere fatta una colazione equilibrata? Soprattutto per quanto riguarda il prodotto a base di cereali, viene da chiedersi se sia un consiglio di un dietista o di un industriale agroalimentare quando si vedono gli alimenti elencati...

Per quanto riguarda il frutto, c'è una certezza ampiamente dimostrata dalla scienza: un frutto va mangiato così com'è, e mai nel succo o nella composta per sfruttarne le fibre. I picchi di insulina legati al fruttosio sono quindi limitati.

E come si fa a parlare di pasto bruciagrassi, quando il primo clampin viene a sapere che le calorie ingerite non possono in alcun modo farti dimagrire?

Ci tengo a precisare che nel mondo NON esiste UN PASTO CHE BRUCIA GRASSI. Questo non esiste, purtroppo.

L'unica realtà è che alcuni alimenti favoriscono la produzione di grassi, in particolare i carboidrati. Ma tutti gli alimenti apportano calorie al tuo corpo. Anche i frutti che dovrebbero farti dimagrire come i mirtilli forniscono circa 60 calorie per 100 grammi.

Sia chiaro, non metto in dubbio la buona fede della persona che ha scritto questo articolo. Inoltre, non sto dicendo che devi assolutamente saltare la colazione.

Ma mi chiedo da dove traggano le loro informazioni, soprattutto per un sito destinato a far dimagrire le donne. 

Un occhio più critico sulla colazione per perdere peso

Nel 2014 uno studio reso pubblico dai serissimi Giornale americano di nutrizione clinica (se leggi l'inglese) ha rivelato questo:

“Contrariamente all'opinione ampiamente accettata, fare colazione o meno non ha un legame evidente con la perdita di peso. »

Nel 2013, quella stessa rivista ha scoperto che la maggior parte degli studi che collegavano saltare la colazione e aumento di peso erano stati condotti con la ferma intenzione di mostrare un legame tra i due. L'unico obiettivo di questi studi era quindi dimostrare che saltare la colazione faceva ingrassare.

LEGGI ANCHE :  18 consigli per dimagrire e rimanere magri per sempre

Va notato che questi erano generalmente solo studi osservazionali.

In uno studio osservazionale, i ricercatori intervistano persone che hanno perso peso per chiedere se fanno colazione o meno. Se la maggior parte di loro risponde di sì, allora traggono la conclusione che la colazione fa dimagrire.

Sembra più che sufficiente, non credi?

In realtà tralascia punti estremamente importanti come la quantità di calorie consumate dai partecipanti ogni giorno, così come le loro abitudini sportive.

Senza dimenticare questo fatto estremamente importante:

La maggior parte di questi studi è stata finanziata da aziende che vendono cereali per la colazione.

Ti avverto :

Colazione per dimagrire - Basta con le bugie

Sì, non siamo nel mondo di Care Bears!

Quindi, dovresti mangiare al mattino per perdere peso?

Sai, per 49 anni, non ho mai saltato una sola colazione. Ero fermamente convinto, perché l'ho sentito un milione di volte, che la colazione è estremamente importante.

E dato che mi piace mangiare, mi andava molto bene. Solo che, nonostante tutto lo sport che facevo, ho avuto molti problemi a mantenere la linea.

Oggi non prendo più sistematicamente la colazione per trovare la linea e tenerla. Questo è il principio del digiuno intermittente. E funziona molto bene per me.

Non ho mai perso il mio grasso così in fretta. ADDIO GRASSO, BUON VIAGGIO E CIAO A CASA!

Quindi, se puoi andare senza colazione per sostenere la tua perdita di grasso, fallo. Ciò consente al tuo corpo di bruciare le tue riserve di grasso per circa 12 ore al giorno.

Ma non ti sto obbligando a smettere di fare colazione. Forse puoi già mantenere la linea essendo ragionevole.

Tuttavia, ci sono cose che devi cambiare se vuoi perdere peso...

Cosa dovresti cambiare a colazione?

Devi smetterla con questo: cereali industriali ricchi di calorie e prodotti pericolosi per la tua salute. E questo è vero per qualsiasi cosa trovi sul mercato.

PhenQ

Esempio di cereali spesso consumati

Ecco un esempio con i noti cereali con nocciole e cioccolato (ma questa osservazione vale per gli altri). I loro ingredienti sono elencati in etichetta:

Ferma le bugie sulla colazione per perdere peso
Ingredienti Cioccolato e Nocciola Cereali

A parte farina d'avena, nocciole e cocco essiccato, tutto il resto è da bandire. Vale a dire quasi la metà del contenuto.

Hai notato quanto spesso lo zucchero appare in questi ingredienti in più forme?

Zucchero, sciroppo di zucchero invertito e melassa. Principalmente zuccheri di tipo fruttosio, inoltre... 100 % di grasso aggiunti alla tua riserva di grasso. Sei costretto a letto per il diabete di tipo 2 con questo tipo di colazione apparentemente salutare.

Anche il cioccolato fondente è sovraccarico di zucchero, dal momento che non è nemmeno il cacao a venire prima.

E dov'è la proteina così importante per la tua costruzione muscolare? Nel latte? Se è l'ultimo ingrediente, significa che hai bisogno di un microscopio per trovarlo.

Se versi i tuoi cereali in una ciotola di latte parzialmente scremato, otterrai 8 g di proteine, 11,4 g di carboidrati (quindi zucchero) e 3,9 g di grassi in più.

Ora, diamo un'occhiata ai nutrienti dei cereali sopra menzionati:

Cereali: bugie sulla colazione per dimagrire

Nutrienti di cioccolato e cereali alla nocciola

Senza entrare in tutti i dettagli, per 100 g di prodotto trovi i seguenti risultati:

  • 57 g di carboidrati (zucchero)
  • 25 g di lipidi (grassi)
  • 5,8 g di fibra (principalmente da fiocchi d'avena)
  • 8 g di proteine (sempre grazie alla farina d'avena)
  • 497 calorie

Cosa fa nella distribuzione dei nutrienti:

  • 63.3 Carboidrati %
  • 27.8 % di grasso
  • 8.9 Proteina %.

Aggiungendo 250 ml di latte parzialmente scremato si ottengono:

  • 60,7 carboidrati %
  • 25.6 % di grasso
  • 13.6 Proteina %
  • 612 calorie totali
LEGGI ANCHE :  Quante calorie perdere 1 kg e come bruciarle?

È una dieta squilibrata. Il livello di carboidrati dovrebbe essere ridotto di almeno 30 % e alcuni carboidrati sono di qualità molto scarsa (a parte i fiocchi d'avena).

Quindi ovviamente il pacchetto consiglia porzioni da 45 grammi. Bene, prova a metterne meno nella tua ciotola! ti farai una bella risata...

La realtà è che probabilmente ne mangerete molto di più.

La corretta distribuzione dei nutrienti

Come puoi leggere nella sezione Nutrizione, dovresti assumere almeno 2 g di proteine per chilo di peso corporeo al giorno. Questo è il peso che dovresti pesare, il tuo peso ideale.

Se il tuo peso ideale in base alla tua corporatura è di 70 kg, significa che dovresti mangiare almeno 140 g di proteine al giorno.

Per i grassi (lipidi) bisogna consumare 25 TP2T, privilegiando fonti di buona qualità come:

  • Frutta a guscio (noci, mandorle, nocciole, anacardi, noci del Brasile, ecc.)
  • Pesce grasso come il salmone
  • Integratori alimentari a base diOmega 3 
  • Semi (sesamo, lino, girasole, ecc.)
  • Olio d'oliva, vinaccioli...

Ciò significa che i carboidrati dovrebbero solo integrare, non essere il cardine della tua dieta. È la quantità di esercizio che fai che potrebbe richiedere più o meno carboidrati dai tuoi pasti.

Un esempio :

Se il tuo fabbisogno è di 1700 calorie al giorno per un peso corporeo di 70 chili, devi consumare:

  • 140 g di proteine (560 calorie, o 33 % di assunzione)
  • 47 g di grassi (425 calorie, o 25 % dell'assunzione)
  • 172 g di carboidrati (690 calorie, il resto delle calorie disponibili)

In questo caso, vedete che il livello di carboidrati è di circa 40 %, mentre la proteina è di 33 %.

Ma come mantenere questa distribuzione a colazione?

Ecco un consiglio se ti piacciono i cereali come il cibo spazzatura che ho menzionato sopra. E vedrai che è super semplice ed economico.

Prepara i tuoi cereali per la colazione per dimagrire

Suona complicato?
Tuttavia, è molto semplice. Prendiamo l'esempio dei nostri cereali cioccolato e nocciola.
Per prepararne di più salutari in casa conservando all'incirca la stessa quantità di buoni ingredienti dei 100 g dei loro potenti cereali, hai bisogno di:

  • 50 g di fiocchi d'avena biologici (costo 0,17 €).
  • 5 g di nocciole biologiche (costo 0,10 €).
  • 10 g di cioccolato fondente 70 % (costo 0,12 €).

Realizzalo. Questo ti dà gli ingredienti a 0,39 € per prodotti esclusivamente di fascia alta e naturali!

In confronto, i cereali pronti ti costeranno 0,87 € per 100 grammi. Con zucchero, zucchero e ancora zucchero. Magari ci aggiungono anche lo zucchero 😀 .

In totale otteniamo 33 g di carboidrati, 10,7 g di grassi, 8,6 g di proteine per 264 calorie. Aggiungendo 250 ml di latte parzialmente scremato si raggiungono quindi 58,4 carboidrati, 19,2 % di grassi e 22,4 % di proteine. Per non parlare di 112 calorie in più o 376 calorie in totale.

CIOÈ 236 CALORIE IN MENO!!!

Scopri ora come rendere più equilibrata la tua colazione.

Come bilanciare la tua colazione?

bilancia la tua colazione per perdere peso
Puoi trovare il giusto equilibrio di cibo

Ciò che manca alla tua colazione sono grassi e proteine di buona qualità.

E dove si trovano più facilmente questi nutrienti?

Semplicemente nelle uova. Bene, spero che le uova ti piacciano, altrimenti dovrai trovare qualcos'altro. In Spagna ho avuto l'opportunità di mangiare il salmone a colazione, non è male anche se ti piace il salato.

L'interesse principale delle uova al mattino:

  • Hanno un alto indice di sazietà, quindi si attaccano allo stomaco, come si suol dire.
  • Sono facili da preparare sia che li mangi bolliti, alla coque o alla coque.

Per le uova, l'ideale è mangiarle morbide, perché l'albume è completamente digerito quando è cotto, mentre il tuorlo è più digeribile quando è morbido. È lo stesso vantaggio di quando li fai in padella, ma senza olio.

LEGGI ANCHE :  Come perdere 10 chili in 3 mesi (Guida gratuita al dimagrimento)

Il valore nutritivo di 2 uova medie (120 g) è:

  • Carboidrati: 1,3 g
  • Lipidi: 13,2 g
  • Proteine: 15,6 g
  • 186 calorie

Abbina le uova ai nostri cereali fatti in casa e il tuo risultato totale sarà:

  • Carboidrati: 45,6 g
  • Lipidi: 27,8 g
  • Proteine: 32,6 g
  • 562 calorie

Hai notato come la tua distribuzione si sia uniformata solo mangiando 2 uova? È incredibile !

Inoltre, sei ancora 50 calorie in meno rispetto ai cereali industriali, pur avendo la certezza di avere fame meno presto. Sarete quindi molto meno tentati di fare uno spuntino.

Distribuzione della tua colazione:

  • Carboidrati: 43 %
  • Lipidi: 26 %
  • Proteine: 31 %

Sei quasi ai livelli raccomandati dalla maggior parte dei dietologi oggi.

Per non parlare del fatto che se consumi le uova prima dei cereali, mangerai meno a causa del loro indice di sazietà. Molto buoni, inoltre, gli indici di sazietà dei fiocchi d'avena, del cioccolato fondente e delle nocciole.

Per saperne di più sull'indice di sazietà, puoi leggere questo eccellente articolo sul sito di Doctissimo.

Cosa ricordare della colazione per dimagrire

Se hai grasso da perdere e puoi saltare la colazione, fallo. Rimarrai sorpreso del risultato tra qualche settimana, se non mangi come un maiale (o una scrofa) durante gli altri pasti 😉 .

Se non puoi farne a meno, ad esempio per un lavoro molto fisico, prova a ripristinare un buon equilibrio tra proteine, lipidi e carboidrati come hai appena scoperto in questo articolo. E scegli cibi di qualità superiore.

EVITARE IL CIBO LAVORATO DALL'INDUSTRIA COME LA PESTE. Tutti quei cereali confezionati, presumibilmente buoni per la nostra linea, sono esche per pinguini. Inoltre sono costosi...

E ricorda che quando si tratta di perdere grasso, ciò che conta di più è la quantità di calorie consumate. Perdere la pancia devi creare un deficit calorico.

E pensare che alcune persone continuano a ingerire tra le 600 e le 1000 calorie ogni mattina perché gli è stato detto che saltare la colazione fa ingrassare!!!

Cosa ne pensi ?

Ricorda questo: bastano 7000 calorie in meno per eliminare 1 chilo di grasso corporeo. È la regola!

Ci arriverai:

  • Bilanciando la tua dieta, come ti ho appena mostrato
  • Facendo esercizio a casa o altrove
  • Continuando a seguire i consigli di questo blog

Cosa fare per perdere peso ancora più velocemente?

Per creare facilmente un deficit calorico, servono le giuste tecniche e tanti trucchi per mangiare di meno senza morire di fame o morire. Una di queste tecniche include la riduzione drastica della quantità di carboidrati che mangi aumentando la quantità di proteine.

Ma ci sono molte altre regole come quelle che descrivo nel metodo Imparo a mangiare per perdere peso. Molto didattico, ti insegna non solo a liberarti del grasso, ma anche a non riprenderlo mai più.

Clicca il pulsante qui sotto per saperne di più:

Conclusione

Sicuramente avrai capito che non devi sempre credere a ciò che senti continuamente. Come probabilmente saprai, gli industriali sono molto bravi a farci sembrare delle lanterne (è una vecchia espressione).

Ricorda questa idea:

Il pasto che non fa ingrassare è quello che non mangi 😉

E tu cosa ne pensi? Cosa fai o mangi al mattino? perdere peso o non prenderlo? Dimmelo lasciando un messaggio nell'area commenti qui sotto. GRAZIE !

programma di perdita di peso economico

Usa i nostri calcolatori gratuiti

Calcolo dell'IMC

Calcolo dell'IMC

Calcolo IMG

Calcolo IMG

Calcola il peso ideale

Peso ideale

Fabbisogno calorico giornaliero

Fabbisogno calorico

calorie da esercizio

Calorie per sport

Questo articolo ti è stato utile? >>> VOTO: 4.7/5 - (19 voti)
it_ITIT
Torna su