Bande elastiche: programma di 30 esercizi e guida all'acquisto

Elastici fitness palestra- Ecco un programma completo di costruzione muscolare in 30 esercizi da fare a casa. Vi presento anche i migliori kit disponibili.

La costruzione di muscoli con questo accessorio è possibile. È anche molto più facile far lavorare tutto il corpo a casa che con i manubri. Questo è certo! Inoltre, questi attrezzi sono molto più facili da usare per un allenamento veloce e per mantenere un'attività fisica regolare con l'avanzare dell'età.

Ma, come ti ho già spiegato, ci sono delle regole da seguire. Per prima cosa ti spiegherò brevemente perché dovresti usare i kit di fasce in lattice per i tuoi allenamenti a casa piuttosto che i manubri.

SmartWorkout Elite

Sommario

Vantaggi degli elastici nell'allenamento con i pesi

Resistenza progressiva

Questo è senza dubbio l'interesse principale di questa attrezzatura sportiva per promuovere la crescita muscolare in buone condizioni.

Quando si utilizzano i pesi liberi, come manubri e sbarre, la resistenza è costante. Questo vale anche per la maggior parte degli esercizi con i pesi corporei. Ciò significa che le articolazioni vengono costantemente sollecitate, anche quando non sono nella posizione migliore per compiere uno sforzo. Torneremo su questo punto nella prossima sezione.

Con gli elastici è molto diverso. Le bande elastiche richiedono una forza maggiore quando vengono allungate. Penso che possiate comprendere questo principio. Più si tira un tubo di lattice, più diventa forte. Naturalmente, le dimensioni e la qualità della gomma o del lattice ne determinano l'uso. Nel caso degli elastici utilizzati per lo sport, sono molto resistenti.

Questa proprietà meccanica ne fa l'attrezzatura preferita per gli sport domestici. Infatti, beneficiate dei seguenti vantaggi:

  • Più aumenta la tensione, più i tuoi muscoli devono forzare. Questo è perfetto, poiché i tuoi muscoli sono proprio nella fase di contrazione quando lo sforzo richiesto è massimo.
  • Quando la fascia in lattice torna alla posizione iniziale, mantieni la resistenza durante il downswing.

Inoltre, queste stesse qualità consentono di utilizzare questo accessorio per facilitare alcuni esercizi come le trazioni con bilanciere. Le bande elastiche possono quindi essere utilizzate in vari modi negli allenamenti.

Rispetto delle articolazioni

Queste caratteristiche tecniche dei tubi offrono quindi ulteriori vantaggi durante l'uso. In particolare, le bande elastiche riducono il rischio di lesioni articolari e muscolari. In questo modo, permettono di eseguire movimenti troppo difficili con i pesi liberi o addirittura con le macchine che tendono a ridurre la libertà articolare.

Ammetto che a 20 anni non ti interessa. Ho iniziato a infortunarmi dopo i 27 anni. Prima di allora, potevo fare praticamente tutto. Dopo i 50 anni, non è più la stessa canzone 🙁

Se usi i manubri

Durante un curl con pesi liberi, i bicipiti e le articolazioni devono fare forza fin dall'inizio del movimento. Ciò significa che quando il braccio viene allungato, le fibre muscolari devono tirare il carico mentre si allungano. Come un elastico, un muscolo allungato rischia di strapparsi. Per non parlare del rischio per i tendini. Inoltre, l'articolazione del gomito sarà sottoposta a uno stress enorme, che può portare alla tendinite. Ne so qualcosa!

Infatti, il bicipite ha una buona postura solo quando il gomito supera l'angolo retto. Lo stesso vale per l'articolazione del gomito. In seguito, quando i muscoli sono completamente contratti, non hanno quasi più alcuno sforzo. La mano può comunque arrivare solo fino a un certo punto.

Con un elastico

È molto diverso perché questo attrezzo sportivo protegge i muscoli, i tendini e le articolazioni durante lo sforzo. Infatti, la tensione seguirà naturalmente la contrazione muscolare e la accompagnerà. La resistenza progressiva sarà più forte man mano che la contrazione muscolare aumenta. È quindi perfetto sia per i muscoli che per le articolazioni.

La resistenza è massima quando i muscoli sono più forti e contratti, non quando sono più deboli. La qualità delle sessioni ne trae grande beneficio. Questo è un vantaggio incredibile, perché è più difficile progredire da soli con i manubri. In effetti, è inevitabile che ci sia un momento in cui si ha bisogno di aiuto per continuare a progredire con i pesi liberi.

Se state cercando il modo migliore per utilizzarli, ecco 30 esercizi da scoprire per il vostro programma di elastici per il bodybuilding.

Programma con elastici

Oggi descriveremo in dettaglio insieme un esempio di programma di "routine divisa" di 4 giorni. Quello che ti do oggi corrisponde quasi esattamente alle mie sessioni settimanali. Quindi conosco questo programma a memoria.

LEGGI ANCHE :  Il migliore kit di elastici fitness da donna nel 2022

Tuttavia, aggiungo 2 esercizi per la schiena, perché sono un fan di schiene grandi e muscolose. Non solo per motivi estetici, ma anche per il sostegno della schiena. Beh, ho una schiena marcia con iperlordosi e artrite ovunque... quindi svilupparla è davvero una necessità per me.

Troverete questi due esercizi come bonus nella sezione "Trazioni assistite con bilanciere ed elastico". Non provateci ancora se siete dei principianti. Concedetevi dai 2 ai 3 mesi prima di iniziare questi esercizi bonus.

Ripartizione delle sessioni di allenamento di forza

Il programma di routine suddiviso in 4 giorni si presenta così:

  1. Lunedì : Sessione per la parte superiore del corpo
  2. Martedì : Sessione parte inferiore del corpo + spalle
  3. Mercoledì : Riposo
  4. Giovedì: Sessione per la parte superiore del corpo
  5. Venerdì : Sessione parte inferiore del corpo + spalle
  6. Il sabato : Riposo
  7. Domenica : Riposo

Adatta le giornate a ciò che più ti si addice. Ma mantieni il ritmo 2 giorni di allenamento / 1 o 2 giorni di riposo.

Richiamo delle regole essenziali per il guadagno di massa

Ricorda questi pochi importanti promemoria:

  1. Il guadagno di volume è ottimale durante le serie da 8 a 12 ripetizioni. Oltre a ciò, lavorerai principalmente sulla resistenza. Mentre al di sotto di 8 ripetizioni, aumenterai principalmente la forza.
  2. Mantieni tempi di riposo abbastanza brevi. Di solito sono sufficienti 30 secondi.
  3. Non dovresti essere in grado di eseguire ripetizioni aggiuntive alla fine di un set. In caso contrario, significa che la tua scelta di resistenza è troppo bassa. Dovrà quindi essere aumentato.
  4. All'inizio, annota le resistenze che hai utilizzato nell'ultima sessione. A poco a poco, ti renderai conto di aver memorizzato i tuoi risultati precedenti. 

Organizzazione delle sessioni

Per ogni muscolo o gruppo muscolare si eseguono 3 esercizi diversi, da 2 a 4 serie per esercizio. Per alcuni di essi, è possibile utilizzare più elastici contemporaneamente.

Ecco come puoi suddividere le tue sessioni:

1. Lavorare sui gruppi muscolari della parte superiore del corpo

Questi sono gli esercizi previsti per lunedì e giovedì nel nostro esempio. Li dividerai in 3 gruppi:

  1. pettorali
  2. Spina dorsale
  3. Bicipiti e tricipiti

Prevedere da 45 a 60 minuti per la sessione di allenamento di resistenza con i tubi elastici. Iniziamo!

Resistenza progressiva per i muscoli pettorali (15 minuti)

Per prima cosa, seguite questo video per eseguire i pettorali con questo accessorio:

ESERCIZIO 1: Press in piedi

Questo movimento sostituisce la panca nell'allenamento classico con i pesi.

Numero di set: 4

Numero di ripetizioni: 20 (riscaldamento) / 12 / 10 / dalle 6 alle 8

Devi davvero dare tutto ciò che hai negli ultimi 2 set1 minuto di riposo tra ogni set (fino a 2 minuti sulla resistenza più forte)

ESERCIZIO 2: mosca toracica

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 12 / 10 / 8

1 minuto di riposo tra ogni serie

ESERCIZIO 3: Spread

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 16 / 12 / 10

1 minuto di riposo tra ogni serie

Muscoli della schiena (10 minuti)

NOTA: Per le prove da 4 a 6, le collegherete tra loro con un tempo di riposo massimo di 15 secondi. Prendete il tempo necessario per cambiare gli elastici.

Per il mio allenamento, preparo le fasce su 2 punti di ancoraggio per avere sessioni più intense. Ad esempio, esegui l'esercizio 4 e prosegui immediatamente con l'esercizio 5, quindi l'esercizio 6.

Ripeti questa sequenza 3 volte. Alla fine aggiungi una serie di esercizi 4 per finire.

ESERCIZIO 4: Pull-up con presa larga

Pull-up a presa larga
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 4

Numero di ripetizioni: 20 (riscaldamento) / 16 / 12 / 10

30 secondi di riposo tra ogni serie

Senti la schiena lavorare bene prima di aumentare la resistenza. Non ha senso aggiungere tubi elastici se le tue braccia stanno lavorando invece della tua schiena.

ESERCIZIO 5: Fila in piedi

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 15 / 15 / 12

30 secondi di riposo tra ogni serie

Non stringere la presa in modo che i bicipiti non funzionino al posto del latissimus dorsi

ESERCIZIO 6: Estensioni laterali

estensioni laterali per la schiena dopo la follia
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 16 / 12 / 10

30 secondi di riposo tra ogni serie

Non stringere la presa in modo che i bicipiti non funzionino al posto del latissimus dorsi

2 minuti di riposo (preparare il materiale per il ciclo successivo)

Bicipiti e tricipiti (12 minuti)

NOTA: Lavorare i movimenti da 7 a 12 in coppia (7 e 8 / 9 e 10 / 11 e 12).

Ciò ti consentirà di risparmiare tempo mentre recuperi un po' di più. Ad esempio, esegui l'esercizio 7 e immediatamente esegui l'esercizio 8 con la stessa resistenza. Ripeti questa sequenza di esercizi due volte. Segui la stessa procedura per 9 e 10.

Procedere allo stesso modo per i movimenti 11 e 12, ripetendo la sequenza per 3 volte. In questo caso, è possibile utilizzare diversi elastici lavorando su 2 punti di ancoraggio.

Riposati un po' solo quando è veramente necessario. Devi soffrire per aumentare la massa muscolare.

Guarda questo video per vedere estensioni e contraccolpi per tricipiti:

ESERCIZIO 7: Contraccolpo del tricipite 2 maniglie

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: dalle 16 alle 20 / 12/12 

30 secondi di riposo tra ogni serie

ESERCIZIO 8: Curl a martello per bicipiti

Numero di set: 3 per lato

Numero di ripetizioni: dalle 16 alle 20 / 12 / 12 

30 secondi di riposo tra ogni serie

ESERCIZIO 9: Estensione del tricipite in avanti

Estensione unilaterale del tricipite
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 3 per lato

Numero di ripetizioni: 12 / 10 / 8

Nessun riposo (cambio di mano)

ESERCIZIO 10: Curl bicipiti laterali

Fasce elastiche per curl bicipiti
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 3 per lato

Numero di ripetizioni: 12 / 10 / 8

Nessun riposo (cambio di mano)

ESERCIZIO 11: Estensione del tricipite

Guarda il video sopra per la sua esecuzione.

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 12 / 10 / 6 a 8

30 secondi di riposo tra ogni serie

Dai il massimo in questo esercizio. Devi bruciarti i tricipiti 😉

ESERCIZIO 12: Riccioli del predicatore

ricciolo del predicatore
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 12 / 10 / 6 a 8

30 secondi di riposo tra ogni serie

Dai tutto ciò che ti è rimasto facendolo abbastanza lentamente.

NOTA: In alternativa al numero 10, puoi eseguire dei curl a martello per i brachiali e aumentare il volume del braccio.

Pull up assistiti con fascia di resistenza

Questo è un supplemento per chi è più motivato o ha più esperienza 😅

Se vuoi davvero sviluppare il tuo latissimus dorsi, ti consiglio questi 2 esercizi. Richiedono l'uso di una barra per trazioni. Devi integrarli prima dell'esercizio 4 nella tua sessione. Attento, punge!

BONUS 1: Pull-up con presa larga

Fare pull-up - Tirare alla rovescia
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 10 / 10 / 10

1 o 2 minuti di riposo tra ogni serie

Se necessario, aiutatevi con una fascia di resistenza ad anello o appoggiandovi a una sedia. 

LEGGI ANCHE :  Come scegliere quali elastici palestra comprare nel 2022?

BONUS 2: Pull-up con presa stretta

Fare pull-up - Pull-up supino
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 2 a 3

Numero di ripetizioni: 10 / 10 / 10

1 o 2 minuti di riposo tra ogni serie

Come per il precedente, ci si può aiutare con un nastro ad anello o appoggiandosi a una sedia. 

2. Lavora la parte inferiore del corpo e le spalle

Ora è il momento di parlare degli esercizi del martedì e del venerdì. 

In questo modello separo le spalle dalla parte superiore del corpo per comodità. In effetti, le tue sessioni avranno all'incirca la stessa durata. Tanto più che la sessione addominali sarà molto concentrata (nessun tempo di riposo).

E se volessi dedicare più tempo alle gambe?

In questo caso, ti consiglio di fare altre 2 sedute a settimana. Ad esempio, puoi prenotare 30 minuti per addominali e spalle il mercoledì e il sabato. È come vuoi. L'importante è fare 2 sessioni a settimana per ogni gruppo muscolare/muscolare con almeno 2 giorni di riposo tra una sessione e l'altra. Parlo ovviamente di riposo per i muscoli, non per te?

Gli esercizi sono divisi in 3 gruppi:

  1. Le gambe
  2. Addominali
  3. Le spalle

Concedi 40 minuti per la tua sessione. Andiamo !

Set di gambe e glutei (20 minuti)

ESERCIZIO 1: Squat con un passante

Numero di set: 4

Numero di ripetizioni: 20 (riscaldamento) / 16 / 12 / 12

1 minuto di riposo tra ogni serie (fino a 2-3 minuti sulla resistenza più forte)

ESERCIZIO 2: Sissy squat

Vi mostro in questo video come realizzarli allenamento in sospensione o senza attrezzatura. Ma puoi sostituire le cinghie con una fascia di resistenza poiché l'obiettivo è semplicemente quello di stabilizzarti durante il movimento.

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 12 / 12 / 10

Da 15 a 30 secondi di riposo tra ogni serie

ESERCIZIO 3: Affondi laterali

Numero di set: 3 per gamba

Numero di ripetizioni: 12 / 12 / 10

Da 15 a 30 secondi di riposo tra ogni serie

ESERCIZIO 4: Arricciatura del tendine del ginocchio

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 20 (riscaldamento) / 16 / 12

Alzati in piedi tra ogni serie per far scorrere il sangue

Da 30 secondi a 1 minuto di riposo tra ogni serie

ESERCIZIO 5: Il polpaccio si alza

Allunga polpaccio con fascia di resistenza
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 3 per vitello

Numero di ripetizioni: 20 / 20 / 20

Nessun riposo (basta cambiare gamba)

Nessun riposo: attacca direttamente gli addominali

Addominali con banda di resistenza (10 minuti)

A differenza di tutti gli altri gruppi muscolari, ti consiglio di fare questa serie quasi senza riposo.

Come mai ?

I muscoli degli addominali sono molto resistenti e si riprendono molto rapidamente. Non cercate di ingrossarli, a meno che non sia importante per il vostro aspetto. A volte una dilatazione eccessiva dei muscoli addominali può far sembrare che si stia ingrassando.

È più interessante dare loro una grande resistenza, perché sono muscoli sollecitati in modo permanente. Ecco perché è meglio bruciarli in una lunga serie.

NOTA: Se all'inizio i 6, 8 e 10 sono troppo difficili per te, falli senza di loro. bande di resistenza.

ESERCIZIO 6: Flessioni addominali

Muscoli dritti - esercizi per addominali con elastici
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 2

Numero di ripetizioni: quante più possibile 1 minuto

Da 15 a 30 secondi di riposo tra ogni serie

ESERCIZIO 7: Estensioni laterali

Addominali - tirando per gli obliqui
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 1 minuto per lato

Numero di ripetizioni: tanto quanto puoi 

Nota: controlla il movimento per non andare troppo veloce

Respira da 15 a 30 secondi prima dell'esercizio successivo

ESERCIZIO 8: Bicicletta crunch

Numero di set: 1 minuto

Numero di ripetizioni: tanto quanto puoi 

Puoi aggiungere una fascia di resistenza per questo movimento come qui:

esercizio addominali con fascia elastica - Bicycle crunch
Fonte: Bodylastics

Respira da 15 a 30 secondi prima dell'esercizio successivo

ESERCIZIO 9: Crunch da schiena a muro

esercizio addominale elastico - Crunch sulle ginocchia
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 1 minuto

Numero di ripetizioni: tutto quello che puoi dare

Riprendi fiato da 15 a 30 secondi prima dell'esercizio successivo

ESERCIZIO 10: Fisarmonica

Addominali femminili - Crunch di fisarmonica
Fonte: Bodylastics

Numero di set: 1 minuto

Numero di ripetizioni: Per quanto possibile (se hai ancora energia)

Recupera dai 15 ai 30 secondi prima dell'esercizio successivo

ESERCIZIO 11: Crunch di fronte al muro

Crunch addominali con fascia di resistenza
Fonte: Bodylastics

Completa i tuoi addominali!

10 minuti di pura felicità! Non riesci a trovarlo ? All'inizio, fai delle brevi pause ogni volta che è necessario. Ma aspetta! 

2 minuti di riposo (preparare il materiale per il ciclo successivo)

Rafforzamento delle spalle con gli elastici (10 minuti)

NOTA: i movimenti di forza 12 e 13 sono abbastanza veloci. Puoi incatenarli senza un periodo di riposo. Per 14 a 16, ti consiglio di incatenarli. Fai un set da 14, un set da 15, poi un set da 16.

Ripetere 3 volte aumentando la resistenza dell'elastico. La tua sessione sarà quindi un po' più breve, pur avendo una buona intensità.

ESERCIZIO 12: Rotazione esterna (aprire la porta)

Numero di set: 3 per braccio

Numero di ripetizioni: 20 / 20 / 20

Il gesto deve essere abbastanza veloce con bassa resistenza.

NOTA: Questo movimento e il successivo sono molto importanti se si soffre di dolore alla spalla (cuffia dei rotatori).

ESERCIZIO 13: Rotazione interna (chiudere la porta)

Numero di set: 3 per braccio

Numero di ripetizioni: 20 / 20 / 20

Stesse istruzioni del precedente. È solo il movimento inverso.

ESERCIZIO 14: Pressa per le spalle

Questo video mostra la stampa militare dietro e davanti, seguita dai rilanci frontali nella stessa serie. Puoi effettivamente incatenarli insieme se lo desideri.

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 10 / 10 / 10

ESERCIZIO 15: Alza la spalla davanti

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 12 / 10 / 10

Non fare una resistenza troppo forte per finire le ripetizioni in buone condizioni.

ESERCIZIO 16: Alzate laterali

Fai del tuo meglio in questo esercizio usando una resistenza abbastanza leggera. Aggiungi ripetizioni se necessario piuttosto che forzare troppo perché le spalle sono piuttosto fragili. Puoi inclinare leggermente il busto in avanti per ridurre lo stress sulle articolazioni.

Numero di set: 3

Numero di ripetizioni: 15 / 12 / 12

È finita, COMPLIMENTI!

Ti meriti una bella doccia, o anche due... Non è per la vista, è per l'odore?

Questo programma richiede uno sforzo, questo è certo. Ma ti farà guadagnare muscoli e perdere grasso. È obbligatorio.

Dove acquistare il miglior kit di resistenza?

Non è facile trovare i migliori elastici perché la scelta è vastissima, ma la maggior parte del materiale è inutile. In ogni caso, è molto difficile trovare una grande qualità, anche tra i tipi di kit più costosi.

Ecco perché vi fornisco raccomandazioni specifiche sulle migliori apparecchiature disponibili per la vostra area geografica.

In Canada e negli Stati Uniti

Se vivete in Nord America, acquistate un set completo di bande tubolari da Bodylastics. Questi sono quelli che ordinavo prima di trovare una buona marca in Europa (vedi sotto).

LEGGI ANCHE :  Il miglior kit di elastici palestra per uomo 2022

L'unico inconveniente è il prezzo, ma la qualità è impeccabile e durerà molti anni. I miei sono durati più di 7 anni nonostante l'uso intenso e le condizioni difficili in cui vivevo in Africa occidentale.

Bodylastics Set di bande di resistenza anti...
  • Nuovo. Nuovo. Nuovo. Stiamo offrendo un...
  • Nominato il migliore bande di resistenza da The Wirecutter,...
  • Riduzione della pressione e design di sicurezza brevettati:...

In Europa

Se vivete nel vecchio continente, i migliori elastici sono attualmente quelli della ditta SmartWorkout. I loro kit sono più completi rispetto alla concorrenza e il materiale delle bande tubolari è di ottima qualità. È un prodotto davvero buono a un buon prezzo. La loro durata è impressionante e la garanzia è di 5 anni.

Se non siete attrezzati, vi consiglio uno dei 2 kit di bande elastiche del marchio europeo SmartWorkout. Non solo hanno un prezzo interessante, ma si ha accesso a 3 programmi di allenamento e video gratuiti. Ecco cosa include il pacchetto Elite:

  • 7 tubi in lattice naturale 100 %, in grado di fornire fino a 120 kg di resistenza;
  • 1 barra con elementi di fissaggio integrati per il fissaggio di elastici;
  • 2 manici in silicone antiscivolo per una presa migliore;
  • 2 cinturini alla caviglia imbottiti in neoprene;
  • 1 ancoraggio per porta spesso facile da installare;
  • 4 moschettoni infrangibili in acciaio inox;
  • 1 borsa compatta per portare il kit ovunque;
  • 3 programmi di fitness gratuiti inclusi (Express, SmartGains, Strong & Beautiful);
  • 1 guida per l'utente.
SmartWorkout Elite

È inoltre possibile acquistare pacchetto SmartWorkout Pro , che comprende esattamente gli stessi elementi, tranne la barra (fare clic sul link per saperne di più).

E le altre confezioni su Amazon?

Sono stato ingannato e ho ordinato diversi elastici sul sito web del gigante americano. È difficile trovare un buon prodotto, anche se ci si affida alle recensioni. Tuttavia, sono riuscito ad acquistare diversi modelli accettabili, che vi presento nella tabella seguente:

Visivo
Fascia elastica per allenamento TheFitLife 150lbs - Fascia di resistenza fitness...
GJELEMENTS Elastici Fitness - Set di Fasce di Resistenza...
TOMSHOO Elastico allenamento 5 Fasce di Resistenza + 1...
Descrizione
Fascia elastica per allenamento TheFitLife 150lbs - Fascia di resistenza fitness...
GJELEMENTS Elastici Fitness - Set di Fasce di Resistenza...
TOMSHOO Elastico allenamento 5 Fasce di Resistenza + 1...
La nostra valutazione
2,5/5
4/5
4/5
Prezzo attuale
35,99 €
49,99 €
33,99 €
Fare clic per ulteriori informazioni
Visivo
Fascia elastica per allenamento TheFitLife 150lbs - Fascia di resistenza fitness...
Descrizione
Fascia elastica per allenamento TheFitLife 150lbs - Fascia di resistenza fitness...
La nostra valutazione
2,5/5
Prezzo attuale
35,99 €
Fare clic per ulteriori informazioni
Visivo
GJELEMENTS Elastici Fitness - Set di Fasce di Resistenza...
Descrizione
GJELEMENTS Elastici Fitness - Set di Fasce di Resistenza...
La nostra valutazione
4/5
Prezzo attuale
49,99 €
Fare clic per ulteriori informazioni
Visivo
TOMSHOO Elastico allenamento 5 Fasce di Resistenza + 1...
Descrizione
TOMSHOO Elastico allenamento 5 Fasce di Resistenza + 1...
La nostra valutazione
4/5
Prezzo attuale
33,99 €
Fare clic per ulteriori informazioni

Non c'è alcun obbligo di acquisto, ma vi assicuro che non rimarrete delusi quando vedrete i vostri muscoli crescere e la vostra figura diventare più snella. 

E se il vostro portafoglio lo consente, investite in qualche fascia ad anello per variare i vostri allenamenti. Poiché quelli più larghi sono più spessi, offrono una maggiore resistenza. Questo è quello che uso per fare serie più "pesanti" di squat e deadlift.

NOTA: Questo articolo è il quarto di una serie destinata a dimostrare la superiorità delle fasce di resistenza sui manubri per l'allenamento a casa. Sono anche chiamate bande di resistenza. Sarai in grado di raggiungere esattamente gli obiettivi che ti sei prefissato con questo straordinario materiale.

Domande frequenti sugli esercizi di forza

Devo fare delle serie di addominali prima o dopo la sessione?

Per lavorare gli addominali, è sempre meglio alla fine della sessione, poiché questi muscoli sono coinvolti in quasi tutti i movimenti di resistenza. Lavorate almeno 3-4 volte alla settimana, perché hanno un grande potere di recupero e sono così importanti in tutte le altre attività.

Come può un ectomorfo aumentare il volume con gli elastici?

Favorire le serie con poche ripetizioni (10 al massimo) e riposi più lunghi tra le serie. Non fate più di 3 sedute a settimana e non troppo lunghe.
Concentratevi sull'aumento delle calorie nella vostra dieta, cioè sul surplus calorico, soprattutto attraverso il consumo di proteine.

Come rimanere motivati ad allenarsi?

Cercate di non pretendere troppo da voi stessi ogni giorno. Accettate il fatto che a volte non ve la sentite e dite a voi stessi che va bene così. L'importante è fare il possibile nei giorni in cui si è meno motivati, ma fare comunque qualcosa.
Per esempio, se c'è un allenamento che vi piace e che vi fa sentire un po' più energici con una musica motivante, tenetelo a portata di mano per i giorni in cui non ve la sentite. Dite a voi stessi che farete solo 5 minuti di allenamento con i pesi prima di fare la doccia e spesso sarete sorpresi di non voler smettere dopo 5 minuti.

Come si curano gli elastici?

In effetti, non dovrete fare molto e la vostra apparecchiatura durerà per anni, anche senza manutenzione.
L'unico consiglio importante è quello di lavarli di tanto in tanto con acqua e sapone. Ad esempio, si possono portare con sé sotto la doccia dopo una sessione di lavoro in cui si è sudato molto. Ma questa è l'unica manutenzione necessaria per farli durare.

Dove appendere un elastico?

I modelli consigliati in questo articolo sono tutti dotati di uno o più ancoraggi flessibili per porte. È sufficiente incastrarlo nella porta e assicurarsi che la porta non possa aprirsi durante l'allenamento.
L'elastico passa attraverso un anello di tessuto rinforzato che non lo danneggia in nessun angolo.

Come si usa l'elastico?

È importante che sia in leggera tensione fin dall'inizio del movimento. Durante il movimento, l'allungamento aumenterà la resistenza progressiva, uno dei tanti vantaggi di questo materiale di preparazione fisica.
Tuttavia, bisogna fare attenzione a non allungarlo oltre 4 volte la sua lunghezza originale, ovvero poco meno di 5 metri. In ogni caso, gli utenti si adattano molto facilmente dopo poche sessioni dall'acquisto.

programma di perdita di peso economico

Usa i nostri calcolatori gratuiti

Calcolo dell'IMC

Calcolo dell'IMC

Calcolo IMG

Calcolo IMG

Calcola il peso ideale

Peso ideale

Fabbisogno calorico giornaliero

Fabbisogno calorico

calorie da esercizio

Calorie per sport

Avete trovato utile questo articolo? >>> VALUTAZIONE : 4.7/5 - (67 voti)

Ultimo aggiornamento il 03-03-2022 / Link di affiliazione / Alcune immagini provengono dall'API di pubblicità dei prodotti Amazon

it_ITIT
Torna su